Comuni Montani, in arrivo 11 milioni, Salvini, un altro aiuto concreto

Comuni Montani, in arrivo 11 milioni, Salvini, un altro aiuto concreto
Vallo di Nera

Comuni Montani, in arrivo 11 milioni, Salvini, un altro aiuto concreto

Undici milioni di euro per i comuni montani, Salini, aiutiamo territorio “Mentre la sinistra umbra continua ad attaccare, senza attenuanti, bersagli politici in assenza di argomenti, la Lega al Governo pensa ai cittadini e stanzia i fondi per gli enti locali, migliorando le condizioni dei quei comuni geograficamente più disagiati”.

Ad annunciare gli 11 milioni di euro in arrivo per i comuni montani, grazie al decreto firmato dai Ministri Salvini, Stefani e Tria, è il segretario regionale Lega Umbria On. Virginio Caparvi  assieme ai parlamentari Luca Briziarelli, Riccardo Augusto Marchetti, Barbara Saltamartini, Donatella Tesei, Simone Pillon.

La Lega – spiegano – pensa ai fatti e cerca di rimediare ai disastri del Pd: è sotto gli occhi di tutti la crisi economica senza precedenti che l’Umbria sta vivendo con un Pil procapite che continua a scendere ogni giorno.  E se da una parte c’è chi distrugge, dall’altra c’è chi costruisce: dopo i finanziamenti alle province, ai comuni sotto i 20 mila abitanti, a quelli destinati alla videosorveglianza, in arrivo anche 11 milioni di euro per i comuni montani, fondi che andranno a finanziare iniziative di sostegno alle attività commerciali e ad implementare servizi a favore del terzo settore.

I finanziamenti previsti interessano molte Regioni tra cui anche l’Umbria – precisa Caparvi – e nello specifico 25 comuni quali Vallo di Nera, Monte Santa Maria Tiberina, Monteleone di Spoleto, Sant’Anatolia di Narco, Scheggino, Cerreto di Spoleto, Ferentillo, Montegabbione, Otricoli, Penna in Teverina, Valfabbrica, Città della Pieve, Gualdo Tadino, San Gemini, Massa Martana, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo, Montecastrilli, Acquasparta, Avigliano, Polino, Arrone, Montefranco, Parrano, Allerona e San Venanzio.

“Si tratta di un aiuto concreto per incentivare le piccole imprese locali” ha affermato il Ministro Salvini. “Tra gli obiettivi, intendiamo aumentare anche i servizi di trasporto che possono rivelarsi un volano per le attività commerciali”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*