Ilona Staller a Perugia, Cicciolina ha giocato a scacchi per salvare Figolandia 📸 🔴 FOTO E VIDEO

L'iniziativa è stata messa in piedi da Edicola 518 nell’ambito del progetto Teatro Sant’Ercolano

Ph MoZinga

Ilona Staller a Perugia, Cicciolina ha giocato a scacchi per salvare Figolandia 📸 🔴 FOTO E VIDEO

Ilona Stallergioca a scacchi a Perugia per salvare Frigolandia. «Questo mio ‘lato B’ lo conoscevano in pochi». Cicciolina, l’ex attrice pornografica, cantante e onorevole che non ha fatto mancare il suo sostegno al centro d’arte di Giano dell’Umbria. L’iniziativa di ieri sera a Perugia è stata pensata, infatti, come una performance culturale per sensibilizzare il pubblico sulla situazione di uno degli spazi creativi più all’avanguardia d’Italia, che si trova sotto minaccia di sgombero. Ilona Staller è legata a Frigolandia e al suo fondatore Vincenzo Sparagna da un rapporto di lunghissimo corso. L’iniziativa, messa in piedi da Edicola 518 nell’ambito del progetto Teatro Sant’Ercolano. «Sono felice di tornare a Perugia, una città amorevole, bella e accogliente e dove si mangia bene», ha detto Cicciolina.

«Gioco a scacchi come una professionista, sfido chiunque a sedersi al tavolo con me. Sono imbattibile!». Ad essere convinta, anzi no convintissima, è Ilona Staller, in arte “Cicciolina“. Quatto tavoli e 4 sfidanti. Ilona Staller ha cominciato dal tavolo uno, facendo la prima mossa, poi si è spostata al secondo, poi al terzo ed infine al quarto. In quest’ultimo si è poi fermata e ha continuato la partita. La celebre ex pornodive, nel pomeriggio aveva incontrato la stampa per presentare la sua partecipazione “Scacco matto a Cicciolina”.


 

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*