Tremate, le streghe son tornate, visita guidata a Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Tremate, le streghe son tornate, visita guidata a Perugia

TREMATEEE….Le streghe son tornate, in realtà non sono mai andate via. Si aggirano tra di noi, sono belle, misteriose, amano la Natura ed il più delle volte preferiscono la compagnia di un animaletto piuttosto di persone . Hanno avuto la sfortuna di essere state perseguitate, torturate ed uccise solo perché erano e sono profonde conoscitrici di erbe, piante medicamentose, rimedi naturali e non di Satana. Ma come riconoscere una strega a colpo d’occhio?

Esistono streghe emparfidie, a volte scontrose, lunatiche con una voce suadente che ti ammalia e streghe embravie, gentili e sempre disponibili, tutte caratteristiche apparentemente normali ma che a volte celano qualche sorpresa. Anticamente le streghe amavano appoggiare sulle spalle gli scialli…..SUPERATI.

Ora è molto più moderno ed elegante un bel foulard magari nero…le streghe adorano il nero ed i gatti neri quintessenza di eleganza e femminilità ma anche le civette, il serpente, il corvo,il lupo perché incarnano l’occulto. Le streghe sono anche molto empatiche, sanno consolare, aiutare chi è in difficoltà ma attenzione a prenderle in giro o abusare della loro bontà, potrebbero vendicarsi offrendo qualche tisana a base di belladonna, giusquiamo e tante altre piantine.

Se volete conoscere qualcosa in più su questo meraviglioso mondo, come vivevano le streghe a Perugia, quali mezzi di tortura sono stati utilizzati per ucciderle ma anche qualche ricettina faidaté con ingredienti facilmente reperibili, allora non potete mancare alla visita guidata organizzata da Catia Pierini Guida Turistica Umbra. La visita ha una durata di circa 1 ora e 30 minuti, sarà svolta nel rispetto della normativa anti-covid, piccoli gruppi e mascherina obbligatoria.

Ritrovo in Piazza Giordano Bruno SABATO 8 MAGGIO ORE 16 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL 3357463382 costo della visita 10 euro, gratis sotto 12 anni. Naturalmente i pelosetti sono graditissimi, saranno stracoccolati. Vi aspetto numerosi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*