Concerto d’Estate dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Trasimeno

Il pianista brasiliano Joao Isaac a Montefalco. Il Festival Internazionale Green Music prosegue con una ricca programmazione

Concerto d’Estate dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Trasimeno

Domenica 14 agosto, alle ore 21.15, nello scenario della Rocca medioevale di Castiglione del Lago, l’Orchestra Sinfonica Giovanile del Trasimeno diretta dal Maestro Silvio Bruni sarà protagonista del tradizionale Concerto d’Estate, che quest’anno proporrà musiche di Mozart, Fauré e Brahms: una prova esaltante e impegnativa per i giovani musicisti umbri, cresciuti e formati nell’ambito della Scuola di Musica del Trasimeno.

Il Concerto d’Estate è il quarto appuntamento di “RiComponiamo il Presente. Attività Musicali e Concertistiche per la Ripartenza“: progetto ricco di eventi di qualità, che la Scuola di musica del Trasimeno ha voluto offrire al territorio con il prezioso sostegno della Fondazione Perugia.

La Scuola di musica del Trasimeno, una realtà unica nel panorama musicale umbro, si distingue infatti per il forte radicamento con il territorio ma soprattutto per il metodo innovativo, affinato nei suoi 37 anni di attività, che ha il suo punto di forza nella pratica della musica d’insieme e nelle produzioni concertistiche proposte agli allievi fin dalla più tenera età.

L’Orchestra Sinfonica Giovanile del Trasimeno è, infatti, una delle numerose formazioni della Scuola di musica del Trasimeno. Sono attive anche l’orchestra dei Piccoli Archi con bambini dai 5 ai 9 anni, una Orchestra Junior formata da ragazzi fino ai 13 anni, e una Orchestra da Camera formata da allievi di corso avanzato ed ex allievi diplomati, alcuni già con attività professionale.

Vi sono inoltre altre formazioni nate dall’esperienza della Scuola, come gli Ensemble di percussioni, di legni, di ottoni.

La Scuola svolge anche stage di formazione orchestrale aperti a musicisti esterni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*