Aeroporto Perugia, Fiammetta Modena: “Seria riorganizzazione in atto”

Deve diventare un volano con 3 – 400 mila passeggeri all’ anno

 
Chiama o scrivi in redazione


Aeroporto, quasi 10 mila passeggeri in meno rispetto al 2017

Aeroporto Perugia, Fiammetta Modena: “Seria riorganizzazione in atto”

“I tre pilastri su cui si fondano le possibilità di crescita della Regione Umbria sono: l’ alta velocità che ha già avuto degli imput con la fermata a Terontola e ad Orte, la digitalizzazione e la questione dell’ aeroporto di Perugia. Quest’ ultimo sembrava inizialmente abbandonato. E’ in atto invece oggi una seria riorganizzazione, soprattutto dal punto di vista del capitale, perché deve diventare un volano con 3 – 400 mila passeggeri all’ anno per garantire il turismo in un’ area che non è coperta dalla Toscana”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*