Truffa dello specchietto, 23enne rintracciato e denunciato dalla Polizia

Polizia Locale Perugia, indagini su truffa dello specchietto

Truffa dello specchietto, 23enne rintracciato e denunciato dalla Polizia

Un 23enne è stato rintracciato e denunciato per tentata truffa e violenza privata. La vittima, un anziano di 75 anni, è stata avvicinata dal conducente di un’altra auto che l’ha accusata di aver danneggiato lo specchietto della sua auto. L’anziano, sospettando una truffa, si è fermato in un’area di servizio videosorvegliata, il che ha indotto l’altro conducente a fuggire.

Dopo aver confermato il tentativo di truffa, la vittima ha chiamato la Polizia di Stato, che ha rintracciato il veicolo segnalato poco distante, lungo la E-45, nel territorio di Todi. Durante un controllo del veicolo, gli agenti hanno trovato un gessetto nero, presumibilmente usato dal conducente per inscenare l’incidente.

Il 23enne è stato quindi deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di tentata truffa e violenza privata. Ricordiamo che l’indagato deve essere considerato innocente fino a sentenza definitiva di condanna.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*