Svuotano casa e che fanno? Inquinano la via Mario Angeloni a Perugia

Svuotano casa e che fanno? Inquinano la via Mario Angeloni a Perugia

Svuotano casa e che fanno? Inquinano la via Mario Angeloni a Perugia Avranno fatto un trasloco, o semplicemente si sono liberati delle cose che non sono più utili a loro? Una coppia di stranieri che ha utilizzato uno degli appartamenti in Piazza del Bacio a Fontivegge, ha pensato bene di liberarsi delle cianfrusaglie che non usano più, buttandole in strada, in via Mario Angeloni.

Si trova di tutto in quel viale proprio all’altezza del ponte pedonale. Si vede una sedia verde rotta, una valigia rossa, un mobiletto marrone, manici di scopa, cartoni, vari oggetti di plastica, tante buste della spesa con dentro chissà cosa e poi sacchi neri della raccolta indifferenziata.

Avranno pulito l’appartamento e questo si capisce, ma liberarsi così di tutta questa merce  e lasciarla all’acqua e al vento, per mezza giornata, in attesa che Gesenu ripulisca, non è certo un buon segno di civiltà. Sempre se di civiltà possiamo parlare.

«E’ una situazione invivibile – spiega la guardia notturna Lorenzo Brunetti -. Sono extracomunitari e vivono a fianco del mio appartamento, oggi hanno fatto un trasloco, tutto rovesciato per strada, gente che non paga neanche l’affitto». Ma questo non è il primo episodio che capita in questo palazzo o altri accanto. Ci sono tante altre storie che non abbiamo raccontato e presto ne daremo conto. (MZ)

Commenta per primo

Rispondi