Smantellato un giro di spaccio, 18 indagati, droga acquistata a Roma e venduta a Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Smantellato un giro di spaccio, 18 indagati, droga acquistata a Roma e venduta a Perugia

Smantellato un giro di spaccio di hashish e marijuana a Perugia. La Squadra Mobile di Perugia ha deferito all’Autorità Giudiziaria 18 soggetti, ritenuti responsabili di detenzione e cessione di droga, nel territorio della provincia di Perugia.

Destinatari delle misure cautelari giovani di varie nazionalità africane, gran parte richiedenti protezione internazionale, ma anche ragazzi italiani di cui uno anche minorenne. Tutti considerati a vario titolo fornitori e corrieri della droga comprata a Roma e rivenduta a Perugia.

Sono 12 le misure cautelari a carico di altrettanti soggetti. Uno dei dodici pusher è finito in carcere a Capanne, perché considerato il fornitore. Per gli altri undici è scattato l’obbligo di dimora e in due casi anche quello di firma, altri sei sono indagati a piede libero.

I blitz compiuti si sono concentrati sui trasporti pubblici notturni, utilizzati per portare la droga a Perugia. Gli investigatori hanno scoperto nove corrieri trasportare oltre 16 chilogrammi di droga.

Le indagini della squadra mobile di Perugia, coordinata dalla procura, sono scattate nella seconda metà del 2019.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*