Scovato bazar della droga a Terni, carabinieri arrestano giovane straniero

 
Chiama o scrivi in redazione


Scovato bazar della droga a Terni, carabinieri arrestano giovane straniero

Scovato bazar della droga a Terni, carabinieri arrestano giovane straniero

Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Sezione Operativa del N.O.R. di Terni sono riusciti a mettere alla sbarra, per il reato di detenzione ai fini di spaccio (art. 73 del D.P.R. 309/90), un giovane togolese, classe ’91, disoccupato, regolare sul territorio nazionale.

Dopo aver fermato, durante uno dei consueti posti di controllo, l’autovettura guidata dal giovane, i militari hanno sin da subito notato il suo atteggiamento nervoso e timoroso. Pertanto, hanno deciso di approfondire il controllo, perquisendo lui e il veicolo. La ricerca aveva esito positivo, all’interno dell’autovettura sono stati rinvenuti 3,80 grammi di hashish.

La perquisizione, estesa a casa sua e ha consentito di rinvenire un piccolo bazar della droga. All’interno di un armadietto posto nelle vicinanze del letto, i militari hanno ben nascosti ulteriori 55,82 grammi di hashish e 65,58 grammi di marijuana.

Tutto suddiviso in vari pezzi e confezioni in cellophane, oltre alla somma in contanti di 640,00 euro in pezzi di vario taglio, provento dell’attività di spaccio e un bilancino elettronico di precisione, tutto sottoposto a sequestro giudiziario.

Al termine degli accertamenti di rito, il 29enne togolese è stato dichiarato in arresto e condotto presso il proprio domicilio, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, rimanendo a disposizione per la celebrazione del rito per direttissima.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*