Rubano birra e patatine, in un centro commerciale e fanno gli sbruffoni

 
Chiama o scrivi in redazione


Rubano birra e patatine, in un centro commerciale e fanno gli sbruffoni

Rubano birra e patatine, in un centro commerciale e fanno gli sbruffoni

Gruppo di ragazzini rubano in un supermercato di Corciano e si mettono a fare gli sbruffoni in un parco dove stavano consumano ciò che avevano rubato: birre e patatine, per lo più.

Un cittadino però li sente e chiama la polizia che, in piena notte, si fionda sul posto con la Squadra volante. Fuggi fuggi generale di coloro che prima volevano addirittura “magnificare l’impresa” su una “storia” di una piattaforma social.

  • Si riescono a dileguare tutti, tranne uno, un italiano, minorenne.

A seguito di ulteriori accertamenti i poliziotti hanno appurato che nell’esercizio commerciale era stata – per effettuare il “colpo” – anche rotta una vetrata.

  • Parte della refurtiva è stata ritrovata intatta nella zona di bivacco dei ragazzi dopo aver effettuate o il furto e riconsegnata al responsabile del negozio.

Nei giorni scorsi personale del Reparto Volanti, durante servizio di controllo del territorio, veniva inviato dalla Sala Operativa della Questura di Perugia, nel territorio del comune di Corciano a seguito di una segnalazione di un cittadino che riferiva di aver sentito un gruppo di ragazzi in un giardinetto pubblico, in piena notte, vantarsi del successo ottenuto nel commettere da lì a poco, un furto di bevande e alimenti all’interno di un esercizio commerciale.

  • Il ragazzino è stato denunciato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*