Ritrovato proiettile di mortaio della Prima Guerra Mondiale a Foligno

Un proiettile da mortaio, risalente alla Prima Guerra Mondiale

Ritrovato proiettile di mortaio della Prima Guerra Mondiale a Foligno

Ritrovato proiettile di mortaio della Prima Guerra Mondiale a Foligno

Ritrovato proiettile di mortaio – In un condominio situato in via Pietro Gori, a Foligno è stato trovato un proiettile da mortaio, un residuato bellico risalente alla Prima Guerra Mondiale. L’ordigno è stato rinvenuto nel cortile dell’edificio.

La scoperta ha immediatamente richiamato l’attenzione delle forze dell’ordine. La Polizia è intervenuta prontamente per transennare l’area, garantendo la sicurezza dei residenti e dei passanti. A causa di questo ritrovamento inaspettato, è stato necessario modificare il percorso del corteo storico della Quintana, un evento molto atteso che si è svolto ieri sera. Il percorso originale prevedeva il passaggio in via Oberdan, situata a breve distanza da via Gori.

Questa mattina, gli artificieri dell’esercito sono intervenuti per rimuovere l’ordigno. Dopo averlo trasportato in una cava, l’ordigno è stato fatto brillare in sicurezza, eliminando ogni potenziale pericolo.

Le circostanze del ritrovamento rimangono ancora da chiarire. Non erano in corso lavori nell’area condominiale al momento del ritrovamento, il che rende il tutto ancora più misterioso. Una delle ipotesi al vaglio delle autorità è che il proiettile da mortaio possa essere stato rinvenuto in un altro luogo e successivamente abbandonato nel cortile del condominio. Le indagini sono in corso per fare luce su questo enigma.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*