Ritrovati morti i due coniugi francesi scomparsi, ecco chi erano

 
Chiama o scrivi in redazione


Ritrovati senza vita i due coniugi francesi, avevano avuto un incidente

Ritrovati morti i due coniugi francesi scomparsi, ecco chi erano

I due coniugi francesi in vacanza in Umbria, sono stati trovati morti nella giornata di ieri. Marc Sansonetti di 66 anni e Marie-Therese Biernat di 64 anni hanno avuto un incidente stradale con la loro auto, una Yaris grigia, presa a noleggio a Firenze. Erano venuti In Italia a fine maggio, il 3 giugno avevano lasciato l’albergo di Ravenna per poi dirigersi a bordo dell’auto per spostarsi, verso Arezzo quindi a Perugia, dove però non sono mai arrivati.

© Protetto da Copyright DMCA

Le ricerche della coppia erano iniziate in seguito alla segnalazione della scomparsa alle autorità italiane da parte del figlio. Le zone perlustrate tra Città di Castello e di Bocca Trabaria. Sono stati trovati senza vita al secondo giorno di ricerche. La loro auto, a seguito di un incidente, è sprofondata in una scarpata alta oltre 200 metri. I corpi di marito e moglie, a poca distanza l’uno dall’altro.

Ad individuare la vettura, l’elicottero dei vigili del fuoco. Il recupero dei corpi si è rivelato molto difficile perché la zona del ritrovamento è particolarmente impervia. L’uomo, secondo una prima ricostruzione dei fatti, avrebbe perso il controllo del mezzo mentre viaggiava in direzione San Giustino. Sul posto per i soccorsi oltre ai vigili del fuoco, anche il soccorso Saf, gli agenti del commissariato di polizia, e la polizia Municipale di San Giustino. Del caso dei due turisti si era occupata anche la trasmissione «Chi l’ha visto».

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*