Polizia locale libera immobile disabitato, occupato abusivamente



Polizia locale libera immobile disabitato, occupato abusivamente

A seguito di alcune segnalazioni, nel corso della mattinata di lunedì 25 ottobre la polizia locale di Perugia, tramite un’operazione effettuata dal nuovo  nucleo di sicurezza urbana di Fontivegge congiuntamente ai colleghi  della polizia locale della zona di Fontivegge ed ai Carabinieri della compagnia di Perugia, ha effettuato un intervento presso l’ormai noto stabile abbandonato di via Oddi Sforza. Quest’ultimo, infatti, nonostante l’azione dei componenti del cantiere comunale, che avevano provveduto a chiudere tutti gli accessi dell’immobile, era stato nuovamente violato.


da Ufficio stampa
Comune di Perugia


Nel corso dell’intervento sono stati individuati dentro la struttura due soggetti che occupavano abusivamente lo stabile.

Le procedure susseguenti l’identificazione degli occupanti sono state prese in carico dai Carabinieri della Compagnia di Perugia in collaborazione con la Questura del Capoluogo.

Contestualmente all’intervento della polizia locale e dei carabinieri , il cantiere comunale ha di nuovo provveduto alla messa in sicurezza della zona, richiudendo gli accessi allo stabile di via Oddi Sforza.

“Vogliamo ringraziare – spiegano a nome dell’intera amministrazione comunale il sindaco Andrea Romizi e l’assessore alla sicurezza Luca Merli – i componenti della polizia locale di Perugia nonché le altre forze dell’ordine, in primis la compagnia dei Carabinieri di Perugia per l’intervento effettuato tempestivamente che ha consentito di risolvere la problematica segnalata”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*