Partecipa a un’orgia e poi torna a casa ubriaco e drogato, la compagna lo denuncia

Partecipa a un’orgia e poi torna a casa ubriaco e drogato, la compagna lo denuncia

Litiga con la fidanzata, va al bar e finisce a un festino con sesso di gruppo e droga, ma lei lo denuncia. E’ quanto accaduto a Ponte Felcino nella serata di sabato. Lui, un uomo di 43 anni, dopo il litigio con la compagna decide che sia meglio uscire a farsi un giro.

Va in un bar nelle vicinanze e incontra due ragazze con cui finisce per familiarizzare. Tra una chiacchiera e l’altra arriva la proposta, quella di seguirlo a una festa a casa loro. Questo è quanto ha raccontato l’uomo alla compagna quando è rincasato dopo oltre quattro ore, portando con sé della droga.

La donna infuriata chiama la polizia. Gli agenti della squadra volante giunti sul posto dopo la chiamata ascoltano la versione dell’uomo e si scopre che dopo aver deciso di andare al party nell’abitazione si scatena una vero e propria orgia. Oltre alle due donne sarebbero sopraggiunte altre persone per dare vita a festino a base di sesso, alcol e droga.

Poi ha acquistato degli stupefacenti ed è rincasato sotto effetti di alcol e droga causando la rabbia di lei. Gli agenti dopo aver ascolto il racconto di lei e poi di lui decidono di accompagnare il 43enne in Questura per gli accertamenti del caso. E’ stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*