Operazione controllo territorio Amerino: un arresto e una denuncia

Arrestato 29enne a Montecastrilli, aveva quasi un etto di hashish

Operazione controllo territorio Amerino: un arresto e una denuncia

Operazione controllo territorio Amerino – I Carabinieri della Compagnia di Amelia hanno recentemente intensificato le operazioni di controllo del territorio, portando all’arresto di un individuo e alla denuncia di un altro. Queste operazioni sono state condotte con l’ausilio di pattuglie dei Nuclei Radiomobili e delle Stazioni locali.

In particolare, un giovane di 24 anni, residente nella zona di Perugia, è stato arrestato. Il ragazzo, precedentemente affidato in prova presso una comunità locale, ha visto la revoca della misura alternativa da parte dell’Ufficio di Sorveglianza di Perugia, che ha ripristinato la sua custodia cautelare in carcere.

Parallelamente, un uomo di 37 anni, incensurato, è stato denunciato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. L’uomo è stato fermato da una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile nel centro di Amelia e trovato in possesso di poco più di 7 grammi di cocaina, una dose di hashish, un bilancino di precisione e una somma di denaro, ritenuta provento dell’attività illecita. Tutti gli oggetti sono stati posti in sequestro.

Infine, un 28enne è stato segnalato alla Prefettura di Terni in qualità di assuntore, dopo essere stato trovato in possesso di uno spinello.

Queste operazioni rientrano nell’ambito dell’attività di controllo del territorio svolta dai Carabinieri, volta a garantire la sicurezza e la legalità nella nostra comunità. Le forze dell’ordine continuano a lavorare senza sosta per prevenire e contrastare ogni forma di illegalità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*