Luigi Chiatti resterà in rems in Sardegna, prorogata permanenza

Mostro Foligno, sono una persona molto diversa, chiedo scusa
Luigi Chiatti

Luigi Chiatti resterà in rems in Sardegna, prorogata permanenza Mostro Foligno: prorogata permanenza Chiatti in Rems Luigi Chiatti, il cosiddetto mostro di Foligno, dovrà restare ancora nella Rems, la Residenza per l” esecuzione delle misure di sicurezza, di Capoterra, in Sardegna. Lo ha stabilito il tribunale di sorveglianza e la notizia è riportata oggi dal Corriere dell” Umbria. Secondo il quotidiano il provvedimento è per “almeno per un ulteriore anno”.

Chiatti è stato definitivamente condannato a 30 anni di reclusione, dopo il riconoscimento della seminfermità mentale, per gli omicidi di Simone Allegretti, 4 anni, e Lorenzo Paolucci, 13, compiuti a Foligno.

Con la sentenza venne però stabilita la sua pericolosità sociale e quindi trasferito nel 2015 in una Rems “per almeno tre anni”. Al termine di questo periodo – hanno stabilito i giudici – la situazione doveva essere nuovamente valutata ed eventualmente la custodia prorogata, come accaduto.

Leggi anche – Mostro di Foligno, 25 anni fa l’arresto di Luigi Chiatti, 7 agosto 1993

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*