Lite da due mendicanti ad Assisi, donna aggredisce uomo

Lite da due mendicanti ad Assisi, donna aggredisce uomo

Lite da due mendicanti ad Assisi, donna aggredisce uomo

Una donna rom sui 50 anni ha aggredito un suo connazionale della stessa età che si era permesso di fermarsi nella sua città e vicino ai suoi clienti. E’ quanto accaduto ieri mattina ad Assisi in via San Francesco. La notizia è riportata dal Corriere dell’Umbria in un articolo a firma di Cristina Costantini. La violenta lite tra i due per aggiudicarsi il posto ha attirato l’attenzione di diverse persone che sono corse in strada per vedere cosa stava succedendo.

Un commerciante è riuscito a fermarli in tempo. la situazione stava degenerando se non fosse stato per l’intervento sarebbe andata a finire molto male. Il tutto sotto gli occhi dei turisti.

Da quanto appreso sembrerebbe che la donna in maniera minacciosa all’uomo che già da tempo chiede l’elemosina nella zona, ha cominciato a urlare intimandogli di andare via. Lui non ha indietreggiato e lei ho ha aggredito. Qualcuno ha chiesto l’intervento delle Forze dell’Ordine che hanno provveduto a rintracciare la donna che nel frattempo si era dileguata.

Commenta per primo

Rispondi