Incidente sulla A1, mezzo pesante ribaltato e interruzione della circolazione

Intervento necessario dopo un incidente in carreggiata nord, deviata la circolazione in direzione Firenze

Incidente sulla A1, mezzo pesante ribaltato e interruzione della circolazione

Incidente sulla A1, mezzo pesante ribaltato e interruzione della circolazione

I Vigili del fuoco del comando di Siena, distaccamento di Montepulciano, alle ore 8:45 di oggi, sono intervenuti su un tratto dell’autostrada A1 al km 389 in direzione nord a causa di un grave incidente stradale che ha coinvolto un mezzo pesante e 3 autovetture. Nel corso dell’incidente, il mezzo pesante si è ribaltato rimanendo sulla carreggiata e perdendo il carico che trasportava, bloccando completamente la circolazione nella corsia nord.

Al momento dell’arrivo della squadra dei Vigili del fuoco, i 4 feriti erano già stati soccorsi dal personale sanitario presente sul posto. Inoltre, l’elisoccorso sanitario regionale Pegaso 1 era presente per fornire assistenza medica d’urgenza. Per consentire l’atterraggio dell’elicottero, è stata interrotta anche la circolazione nella corsia sud dell’autostrada.

Dalla sede centrale di Siena è stata inviata preventivamente anche un’autogru, probabilmente per aiutare nel recupero del mezzo pesante ribaltato e del carico disperso.

Gli interventi dei Vigili del fuoco e del personale sanitario hanno permesso di soccorrere prontamente i feriti e di garantire l’assistenza medica necessaria. Tuttavia, l’incidente ha causato un’interruzione completa della circolazione nella corsia nord e una momentanea interruzione nella corsia sud, causando disagi e rallentamenti per gli automobilisti che transitavano sull’autostrada.

Le autorità competenti hanno lavorato per ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile, mentre le indagini sulle cause dell’incidente verranno condotte per determinare le responsabilità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*