Filmava con telefonino le clienti di un supermercato mentre andavano in bagno

Filmava con telefonino le clienti di un supermercato mentre andavano in bagno

Nel pomeriggio di lunedì 14 novembre, la Squadra Volante ha denunciato un 25enne inglese che, nascostosi in uno dei bagni per le donne di un supermercato cittadino, filmava le clienti che si recavano alla toilette utilizzando il proprio telefono cellulare che faceva sporgere sotto alla parete divisoria che divideva i due bagni.

Erano state due donne, a distanza di pochi minuti una dall’altra, a segnalare l’accaduto al numero d’emergenza ed al personale della direzione del negozio.

All’arrivo della Polizia, l’uomo aveva negato ogni addebito ed oltraggiato gli agenti. Accompagnato in questi Uffici, il suo smartphone era stato sottoposto a sequestro e l’uomo era stato denunciato per il reato di interferenze illecite nella vita privata e di oltraggio a pubblico ufficiale. Prima di essere congedato, gli era stata contestata altresì la sanzione amministrativa prevista per l’ubriachezza molesta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*