Errore colonscopia, lacerazione intestino in un paziente, condannato Solinas | Video

 
Chiama o scrivi in redazione


Adhd, Solinas, bene decisione Assemblea, di rimandare legge in commissione
attilio solinas

Errore colonscopia, lacerazione intestino in un paziente, condannato Solinas

E’ stato condannato dalla Corte dei conti a pagare 40 mila euro (più 400 euro di spese legali) all’azienda sanitaria locale che aveva dovuto rifondere il paziente. Il gastroenterologo Attilio Solinas, attualmente prestato alla politica, dovrà risarcire la Asl 1. E’ quanto riporta oggi il Corriere dell’Umbria.

© Protetto da Copyright DMCA

Colpa grave nell’esecuzione di una colonscopia che ha causato lesioni al paziente. L’esame diagnostico finito male è del 2008. Il paziente successivamente, accusava forti dolori all’addome ed è stato sottoposto a nuovo esame che permetteva di riscontrare una lacerazione di ben 5 centimetri all’intestino.

La Procura ha contestato a Solinas una responsabilità da 46mila euro, il collegio della magistratura contabile ha “parzialmente accolto” la richiesta, riducendo la somma di seimila euro. Sono stati valutati come attenuanti “i fattori di mala organizzazione dell’amministrazione, nonché i fattori di obiettiva difficoltà nei quali egli si sia trovato ad operare”.

Una complicazione che, secondo quanto sostenuto dall’accusa, è stata frutto di imperizia. “Con tanto di riconoscimento del danno da parte dell’azienda, che ha provveduto al risarcimento”. Solinas ha prodotto consulenze “di alto profilo professionale” che dimostrano il contrario, considera la sentenza “ingiusta” e annuncia ricorso in appello.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*