Detenuta muore in carcere a Perugia, probabile overdose

Neonato morto a Terni, probabile test Dna sul compagno donna

Detenuta muore in carcere a Perugia, probabile overdose PERUGIA – Una donna italiana di 42 anni, detenuta nel carcere di Capanne, è stata ritrovata senza vita all’interno della sua cella. E’ accaduto ieri sera intorno alle 21,30. I medici, nonostante il tempestivo intervento, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Da quanto si apprende la morte potrebbe essere stata causata da una presunta overdose. Saranno gli autoptici e i successivi accertamenti tossicologici ad accertarlo. L’autposia – disposta dal magistrato di turno – ed eseguita dal medico legale Sergio Scalise Pantuso, potrà essere effettuata già martedì. Da quanto appreso la donna era uscita dal carcere qualche ora prima usufruendo di un permesso, poi una volta rientrata, avrebbe accusato il malore. Le indagini sono comunque in corso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*