Denuncia per ricettazione, 32enne dentro auto rubata Fontivegge

Denuncia per ricettazione, 32enne dentro auto rubata Fontivegge

Denuncia per ricettazione, 32enne dentro auto rubata Fontivegge

Denuncia per ricettazione – Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono intervenuti in via del Bellocchio dove era stata segnalata la presenza di un’auto, rubata qualche ora prima nel Capoluogo.

Ad informare gli operatori era stato il titolare, il quale, portatosi in Questura per denunciare il furto, aveva raccontato agli operatori di aver constatato l’assenza dell’auto nel primo pomeriggio. La vittima ha anche informato i poliziotti che il veicolo era dotato di sistema di rilevazione G.P.S., che segnalava la presenza dell’auto in via Luisa Spagnoli a Perugia.

Portatisi immediatamente sul posto, i poliziotti hanno notato in via del Bellocchio la presenza dell’auto rubata e, all’interno di questa, una ragazza intenta a dormire.

Avvicinata dagli agenti, è stata identificata come una cittadina italiana, classe 1990, con precedenti di polizia e a carico un divieto di ritorno nel Comune di Perugia, emesso lo scorso 19 gennaio.

Sentita in merito, la 32enne ha riferito di essere stata portata lì da un amico, il quale le aveva riferito di aver comprato da poco l’automobile. L’uomo si era poi allontanato verso via Campo di Marte senza fare ritorno.

I poliziotti, a quel punto, dopo aver accompagnato la donna in Questura, l’hanno deferita all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione e violazione del Divieto di ritorno nel Comune di Perugia.

L’automobile, invece, è stata restituita al legittimo proprietario.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*