Coronavirus, controlli anti contagio, anche troppa gente in giro senza motivo

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Coronavirus, controlli anti contagio, anche troppa gente in giro senza motivo

Un verbale da 533 euro ai trasgressori che non avevano giustificazioni per circolare e cioè motivi di lavoro, motivi sanitari e per fare la spesa. Ancora troppa gente in giro. La polizia locale ieri ha rilevato due violazioni al decreto emesso per l’emergenza Coronavirus. I vigili hanno scandagliato decide di parchi e attività commerciali. Le altre forze dell’ordine sono state impegnate. I carabinieri hanno presidiato il centro storico di Perugia e altri luoghi sensibili.



 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*