Chiesta condanna per ex capo sezione omicidi squadra mobile di Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Giuseppe Petrzzini nominato coordinatore Dda Perugia
pm Giuseppe Petrazzini

Chiesta condanna per ex capo sezione omicidi squadra mobile di Perugia

Richiesta una condanna a quattro anni e 3 mesi per l’ex capo della sezione omicidi della squadra mobile di Perugia, che si occupò anche dell’inchiesta sull’omicidio Kercher. Chiesti rispettivamente 4 anni e 10 mesi e tre anni per le due colleghe finite a processo nell’ambito del procedimento che vede l’ex capo omicidi imputata con l’accusa di aver utilizzato il proprio potere di pubblico ufficiale per avviare accertamenti arbitrari su una psicologa nominata dal tribunale nell’ambito di una controversia personale tra lei e il suo ex marito. L’inchiesta scoppio nel febbraio 2013, Il pubblico ministero Giuseppe Petrazzini, al termine della sua requisitoria, ha fatto le sue richieste di condanna per tutte le nove persone coinvolte. Lo riportano i quotidiani locali di oggi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*