Borghi Sicuri, poliziotti in attività a Colle della Trinità, Corciano e Solomeo

Sono stati effettuati posti di controllo lungo le strade principali

Borghi Sicuri, poliziotti in attività a Colle della Trinità, Corciano e Solomeo

Borghi Sicuri, poliziotti in attività a Colle della Trinità, Corciano e Solomeo

Nell’ambito del Progetto “Borghi Sicuri”, il personale della Questura di Perugia, coadiuvato dal Reparto Prevenzione Crimine “Umbria-Marche”, ha svolto dei controlli straordinari al fine di prevenire e contrastare i reati predatori, l’immigrazione clandestina e i furti.

Le pattuglie impiegate si sono concentrate nella zona del Colle della Trinità, effettuando dei controlli capillari nel Comune di Corciano e nelle frazioni di Solomeo e Mantignana, con verifiche nei parchi pubblici, nelle aree commerciali e nelle zone abitate più periferiche.

L’attività, in coerenza con la progettualità della Questura di Perugia, è stata preceduta da un briefing in cui sono state analizzate le peculiari caratteristiche dei territori interessati, nonché individuati gli obiettivi da monitorare. Durante il servizio, coordinato da un Funzionario della Questura, sono state effettuate anche delle verifiche ai bar e ad altri pubblici esercizi.

Sono stati effettuati, inoltre, posti di controllo lungo le strade principali di accesso e di uscita, anche al fine di assicurare una funzione di deterrenza rispetto al compimento di furti in abitazione e reati in genere. All’esito dell’attività, protrattasi per l’intera serata, sono state identificate 43 persone e controllati 32 autoveicoli.

È importante sottolineare il clima di grande collaborazione che gli agenti hanno trovato presso tutti gli esercenti e i cittadini interessati dai controlli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*