Ballavano in un locale, nessun controllo e violazione normative anticovid

Ballavano in un locale, nessun controllo e violazione normative anticovid

Nell’ambito delle attività espletate in sinergia dalla Forze di Polizia in merito al rispetto della normativa in materia di Covid – 19, con particolare riferimento al periodo delle festività di ferragosto, gli Agenti della Polizia Municipale e della Polizia di Stato della Questura di Perugia, hanno effettuato una serie di controlli tesi alla verifica del rispetto della citata normativa in materia di contenimento epidemiologico.

In particolare nella notte di venerdì/sabato 13/08/21, gli Agenti della Divisione PASI della Questura e della citata Polizia Municipale – nucleo specializzato di Polizia Amministrativa e Controlli Commerciali – hanno accertato che, un locale situato nel Comune di Perugia, in piena violazione delle normative anticovid, non solo non procedeva ai previsti controlli del green – pass, ma consentiva che centinaia di persone ballassero all’interno del locale in assoluta violazione delle vigenti norme di sicurezza a tutela della salute pubblica.

Al trasgressore, nei confronti del quale sia la Polizia Municipale sia la Questura avevano già proceduto a recenti contestazioni di violazioni e relative segnalazioni alle autorità competenti per fatti analoghi, è stata comminata una sanzione per violazione delle disposizioni in materia di Covid di euro 400.00 nonché disposta la chiusura immediata del locale con apposizione dei sigilli. Per i fatti in questione sono in corso accertamenti per ulteriori provvedimenti e segnalazioni alle competenti autorità.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*