Split, un film in programmazione a Perugia al Frontone Cinema

Un ragazzo ha 23 personalità ma una è dominante. Rapisce tre ragazze e comincia a perdere il controllo, tutto il suo mondo inizia a crollare

Split, un film in programmazione a Perugia al Frontone Cinema

PERUGIA – Un ragazzo ha 23 personalità ma una è dominante. Rapisce tre ragazze e comincia a perdere il controllo, tutto il suo mondo inizia a crollare. E’ Split di M. Night Shyamalan un film di genere thriller del 2017 con James McAvoy e Anya Taylor-Joy. La pellicola è in proiezione, a Frontone Cinema a Perugia il 29 agosto 2017 alle 21,30. Casey è una ragazza introversa e problematica, tenuta in disparte dalle compagne di scuola più popolari. Insieme a due di loro, Claire e Marcia, viene rapita da un maniaco, che chiude le ragazze in uno scantinato. In attesa di scoprire che ne sarà di loro, verranno a conoscenza delle diverse personalità che coabitano nella mente del loro rapitore: un bambino, una donna e altre ancora, assai più pericolose.

In una carriera che ha dimostrato coraggio e forse anche un po’ di autolesionismo M. Night Shyamalan ha sempre dimostrato di non rifuggire le sfide. Dopo un certo numero di insuccessi di pubblico e di critica, Split sapeva quasi di ultima spiaggia per il regista de Il sesto senso. Va a suo merito quindi l’aver trasformato un ritorno a casa e a territori più congeniali nell’ennesima dimostrazione di temerarietà nell’approccio allo storytelling.

Da sempre noto per i colpi di scena nel finale, Shyamalan non si sottrae al proprio destino, confezionandone qui anche più di uno. Ma se l’epilogo finisce per mutare repentinamente registro e percezione generale del film, portando a rivederlo globalmente sotto un’altra luce, Split merita di essere valutato nel suo complesso, al di là dell’effetto sorpresa connaturato alla sua risoluzione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*