Prima Mezzanotte Bianca del Borgobello post covid, fervono i preparativi

Prima Mezzanotte Bianca del Borgobello post covid, fervono i preparativi

Fervono i preparativi per la prima Mezzanotte Bianca del Borgobello post emergenza Covid: torna finalmente l’evento estivo più atteso ed amato della città. Eventi di strada, musica dal vivo, teatro, poesia, arte, gastronomia, shopping, dal pomeriggio di giovedì 7 Luglio fino alla mezzanotte, lungo le strade del quartiere.
Dopo due estati di limitazioni agli eventi di strada, vogliamo festeggiare la possibilità di stare di nuovo insieme condividendo arte, cultura, divertimento, con la Mezzanotte bianca “T.V.B. Borgobello”.
L’acronimo che sta per “Ti Voglio Bene” significa, in questo caso, anche “Teatro di Vicinanza nel Borgo”, perché festeggeremo il quartiere e la comunità che ci vive o lo frequenta, innanzi tutto con una “Traversata Visionaria del Borgo” (ancora T.V.B.), guidata dall’attrice Giulia Zeetti.
Zeetti porterà gli intervenuti a ri-scoprire le vie del Borgo, lungo le quali avranno luogo tre performance dei partecipanti ai laboratori di teatro, danza e musica attivati a Maggio, e condotti da Dance Gallery, Scuola di musica Frescobaldi e Teatro di Sacco. In questi laboratori, il vissuto della pandemia è stato elaborato dai partecipanti prevedendone appunto la condivisione finale con tutte e tutti coloro che verranno alla grande festa del Borgobello.
Nella prima tappa, assisteremo alla performance dei partecipanti al laboratorio “A voce alta”, a cura di Teatro Di Sacco. Riprenderemo poi il cammino, sempre con la guida di Giulia Zeetti, per fermarci ad assistere alla performance dei partecipanti al laboratorio “La danza dei piccoli gesti”, a cura di Dance Gallery. Infine, nell’ultima tappa, parteciperemo alla performance dei bambini che hanno seguito il laboratorio “Canto in coro e costruisco strumenti”, a cura della Scuola diocesana e centro musicale G. Frescobaldi di Perugia. Un percorso insieme per godersi nuovamente la città e per riscoprire la gioia di vivere insieme il quartiere, con una sorpresa finale: un dono speciale da condividere.
Oltre a questa grande festa, fin dal pomeriggio sono previste numerose altre attività. Di seguito, la lista degli eventi principali dell’iniziativa:
ore 16.30 – Mostra collettiva di pittura in via del Persico
ore 17.00 – Letture di poesie nel Giardino della Sala Cutu
ore 18.00 – “Aldo Capitini – uomo di pace”. Visita guidata alla scoperta del filosofo della non violenza nei luoghi cittadini che hanno fatto da sfondo alla sua vita straordinaria, a cura di Gran Tour Perugia (prenotazione obbligatoria al 371 3116801). Al termine, il ristorante Numero Zero aprirà il proprio giardino nascosto per un aperitivo.
ore 19.30 – “Traversata Visionaria del Borgo”. Partenza da Piazza Giordano Bruno – gratuita.
dalle ore 21.00 – Musica dal vivo e dj-set lungo tutto il Borgo. Tra gli altri:
                             – The Daggers, organizzato da Quei Bravi Ragazzi e Urbancafè
                             – BLAZE UP insieme a Danza Africana Perugia, Mr. JOINT Selecta & Zionet Roots&Culture, organizzato da VentiVino, L’Emporio sulla strada, Little Sicily, Friggitoria il Macello, La Romantica Pizzeria
                             – TRENO MERCI, Piazza Giordano Bruno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*