Firmata la convenzione tra Sistema Museo e l’Archivio di Stato di Perugia

Firmata la convenzione tra Sistema Museo e l’Archivio di Stato di Perugia

Firmata la convenzione tra Sistema Museo e l’Archivio di Stato di Perugia

È stato firmato a Montefalco, al cospetto degli splendidi affreschi di Benozzo Gozzoli del Museo San Francesco, una convenzione per la collaborazione scientifica tra l’Archivio di Stato di Perugia e la Società Sistema Museo. Oggetto dell’accordo una serie di iniziative di promozione culturale che coinvolgeranno le Sezioni di Archivio di Stato di Assisi, Foligno e Spoleto ed i siti museali e culturali gestiti da Sistema Museo.
Con questa convenzione si avvia una significativa collaborazione in campo archivistico, storico-culturale e didattico. A siglare la firma erano presenti l’Amministratore Delegato di Sistema Museo Luca Covarelli e il direttore dell’Archivio di Stato di Perugia Luigi Rambotti.

L’Archivio, oltre quella della conservazione, ha come compito istituzionale la valorizzazione del patrimonio archivistico ad esso affidato, anche attraverso iniziative di ricerca, convegnistiche e didattiche; Sistema Museo ha come fine istituzionale la valorizzazione del patrimonio archivistico, storico e artistico.
La collaborazione, della durata di tre anni, prevede la realizzazione congiunta e coordinata di iniziative, attività, convegni, stage, ricerche, pubblicazioni, attività didattiche e mostre.

Luca Covarelli, Amministratore Delegato di Sistema Museo: “La convenzione di collaborazione firmata oggi con l’Archivio di Stato è in piena condivisione agli obiettivi di valorizzazione e promozione del patrimonio archivistico, storico e artistico che Sistema Museo interpreta e svolge in Umbria ormai da più di 25 anni. È per noi strategico e fondamentale, come da sempre ci contraddistingue, dialogare e collaborare con istituti, quali l’Archivio di Stato, che svolgono un’attenta e preziosa attività per la conoscenza del nostro patrimonio”.

Luigi Rambotti, direttore dell’Archivio di Stato di Perugia: “La convenzione operativa siglata costituisce un altro tassello del processo di apertura dell’archivio perugino verso le realtà istituzionali e societarie che operano nel mondo della cultura all’interno del territorio regionale. L’Archivio di Stato di Perugia e Sistema Museo avvieranno, sin dai prossimi giorni, una stretta collaborazione sul fronte della promozione culturale, comune campo d’azione, avvalendosi dell’opera delle loro rispettive articolazioni locali operanti sul vasto territorio compreso tra Assisi e Spoleto. Attività didattica, incontri di studio e mostre saranno attivate a cura dei responsabili delle sezioni di Archivio di Stato di Assisi, Foligno e Spoleto e dei responsabili dei siti museali e culturali gestiti da Sistema Museo“.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
27 − 25 =