Aboca presenta libro di Canciullo, Ecologia del Desiderio a Città di Castello

La presentazione è fissata per domenica 8 aprile è alle ore 12 presso l’Oratorio degli Angeli, Ridotto del Teatro degli Illuminati

Aboca presenta libro di Canciullo, Ecologia del Desiderio a Città di Castello

CITTA’ DI CASTELLO – La presentazione è fissata per domenica 8 aprile è alle ore 12 presso l’Oratorio degli Angeli, Ridotto del Teatro degli Illuminati di Città di Castello. Saranno presenti l’autore, Antonio Cianciullo e il direttore editoriale di Aboca Edizioni, Antonio Riccardi. Antonio Cianciullo, giornalista di riferimento sui temi ambientali, ci guiderà nel paradigma del nostro tempo: da una parte il desiderio antico di conquista e sottomissione della natura che si nutre di famelico progresso, dall’altra la necessità moderna di rispettare gli ecosistemi per scongiurare la cronaca di una morte annunciata.

Antonio Cianciullo

La spaccatura può essere invece ricucita cambiando atteggiamento” scrive Antonio Cianciullo “Certo, abbiamo portato l’inquinamento fin sulle cime himalayane e ci stiamo prodigando per ottenere un clima più favorevole alle zanzare piuttosto che all’essere umano ma anziché cercare utopicamente di frenare la corsa la si dovrebbe indirizzare verso tecnologie e comportamenti che siano alleati della natura. Al punto in cui siamo non bastano più i notai dei disastri, ci vuole un immaginario quotidiano fatto di fascinazione ed espresso attraverso romanzi, film, poetica’ conclude l’autore.

Il libro è stato pubblicato da Aboca Edizioni, la casa editrice che offre opere legate alla medicina, all’arte, la storia, la botanica, la salute e l’ecologia e anche facsimili di erbari e libri di medicina antichi. Aboca Edizioni è anche la piattaforma che dà spazio alle nuove correnti filosofiche-scientifiche dei grandi pensatori contemporanei con l’obiettivo di approfondire il rapporto tra uomo e natura per giungere a una proiezione di pensiero rivolta al futuro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*