Area Rocchetta, Morroni convoca i soggetti coinvolti nella gestione territorio

Gestione rifiuti Morroni Puntiamo a riciclo rifiuti come risorse no fake news

Area Rocchetta, Morroni convoca i soggetti coinvolti nella gestione territorio

L’incontro ha lo scopo di condividere e definire il progetto di recupero e riqualificazione dell’area Rocchetta

Su iniziativa del vicepresidente della Giunta regionale e assessore all’Ambiente, Roberto Morroni, è stato convocato per giovedì prossimo, 2 dicembre, nella sede della Regione Umbria, un incontro con il Comune di Gualdo Tadino, la Comunanza Agraria Appennino Gualdese e l’azienda Rocchetta S.p.A.

Da Ufficio Stampa Giunta Regionale dell’Umbria


Le finalità della riunione

Al centro dell’incontro la presentazione dei progetti di risanamento e riqualificazione dell’”area Rocchetta” con la realizzazione dell’oasi naturalistica Rocchetta quale sito di particolare attrattività ambientale e turistica.

Acqua Rocchetta sindacati, anche lavoro è bene comune, fare in fretta

Questo confronto, allargato ai soggetti istituzionalmente coinvolti nella gestione del territorio, rappresenta una prima occasione di valutazione collegiale delle linee di intervento utili a ripristinare le condizioni di fruibilità dell’area.

L’intento è di giungere a breve alla definizione di un significativo progetto di riqualificazione dell’area che sappia valorizzarne le esclusive e distintive caratteristiche ambientali e paesaggistiche.

L’incontro, dunque, sarà l’occasione per esaminare le ipotesi progettuali alle quali sta lavorando l’azienda Rocchetta in attuazione degli impegni definiti nell’ambito della convenzione con la Regione Umbria relativa alla proroga della concessione.

L’iniziativa assunta dal vicepresidente Morroni si aggiunge al finanziamento deliberato dalla Giunta regionale di 750 mila euro per la messa in sicurezza del costone roccioso che grava sull’area in questione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*