Sir Safety Conad Perugia da Novosibirsk con biglietto per Kazan

 
Chiama o scrivi in redazione


Sir Safety Conad Perugia da Novosibirsk con biglietto per Kazan
«Lokomotiv NOVOSIBIRSK - Sir Colussi Sicoma PERUGIA» gara di ritorno PlayOff 6 - 2018 CEV Volleyball Champions League Men presso SKK Sever NOVOSIBIRSK RU, 11 aprile 2018. Foto: CEV per Sir Safety Perugia [Riferimento foto: 2018-04-11/172224_LOOK5725]

Sir Safety Conad Perugia da Novosibirsk con biglietto per Kazan PERUGIA – Torna finalmente a casa, dopo quattro giorni, la Sir Safety Conad Perugia. Fanno rientro dalla lontanissima Novosibirsk i ragazzi del presidente Sirci e lo fanno con un bel sorriso dopo aver conquistato in casa del Lokomotiv il biglietto per la Final Four di Champions League in programma a Kazan nel weekend del 12 e 13 maggio prossimi. Un risultato straordinario, l’ennesimo di questa stagione per la truppa di Lorenzo Bernardi che ha strameritato l’accesso per la seconda volta consecutiva tra le migliori quattro d’Europa dopo un percorso eccezionale iniziato i primi di novembre dal turno preliminare a Minsk nella lontana Bielorussia e terminato, a suon di vittorie e di grandi prestazioni, ancora più lontano, nella Russia Siberiana con l’esplosione di gioia successiva alla pipe di Zaytsev.

Leggi anche: Final four per la Sir Sicoma Volley contro Novosibirsk

Un percorso che tra un mese esatto porta nella sempre lontana Kazan, capitale della repubblica russa del Tatarstan e soprattutto sede della squadra più forte del Pianeta, campione d’Europa e del Mondo in carica ed avversaria dei Block Devils in semifinale (nell’altra Civitanova sfiderà i polacchi dello Zaksa). Ci sarà tempo e modo di parlarne e per pensarci, ma certo già adesso è una partita che mette i brividi veri.

Da domani al PalaEvangelisti

Invece, una volta scesi oggi pomeriggio dall’aereo e smaltito il jet lag, capitan De Cecco e compagni dovranno concentrarsi da domani al PalaEvangelisti sui playoff scudetto! Già, perché tra tre giorni, in virtù dei ritmi infernali della stagione del volley, si gioca a Trento una delicatissima gara 4 di semifinale con la Diatec (pure lei ieri sera in campo per la Champions), il tempo per prepararla è poco e, se da un punto di vista tecnico-tattico le due squadre si conoscono ormai a memoria (quello di domenica sarà l’ottavo confronto diretto stagionale), sotto invece il profilo mentale e motivazione i ragazzi dovranno essere bravi a ricaricare energie e determinazione alla svelta per tenere botta nella bolgia della BLM Group Arena.

Perugia è avanti due ad uno nella serie con il fattore campo finora mai violato e dopo tre match tutti combattuti e spettacolari. Domenica a Trento l’occasione per prendersi la finale con la Diatec che invece cercherà di mandare tutto alla “bella”.

Domani Lorenzo Bernardi farà svolgere alla squadra un lavoro fisico e tecnico al PalaEvangelisti, sabato poi partenza per il Trentino dove ci saranno come sempre a fianco della squadra anche tantissimi Sirmaniaci.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*