Avanti Tutta Onlus, morta Orietta, la mamma di Leo Cenci

 
Chiama o scrivi in redazione


Avanti Tutta Onlus, morta Orietta, la mamma di Leo Cenci

Avanti Tutta Onlus, morta Orietta, la mamma di Leo Cenci

E’ morta nel pomeriggio di martedì al Santa Maria della Misericordia di Perugia, Orietta Ghirga, la mamma di Leonardo Cenci. A darne la comunicazione sulla pagina Facebook Avanti Tutta Onlus. “Mamma Orietta è volata in cielo, per raggiungere il nostro Leonardo. Lascia un grande dolore e un grande vuoto in una famiglia, quella di Avanti tutta, che ha accompagnato da sempre. Ora, insieme a Leo, continuate a vegliare su di noi, dandoci la forza necessaria per continuare la nostra missione. Leonardo e Orietta: per sempre un grande esempio di forza, dedizione al prossimo e generosità. #Avantitutta sempre, resterete nel nostro cuore per sempre”.

Combatteva da qualche anno contro la malattia, con la stessa forza del figlio Leonardo. “Se ne è andata una delle persone più positive e generose – a scriverlo il presidente dell’Assemblea Legislativa – che abbia mai conosciuto. Orietta ha attraversato tanto dolore nella sua vita, ha subito la perdita di un figlio, la prova più impietosa e dura per un genitore, e l’ha fatto con tanto coraggio, senza mai perdere la fiducia, senza rinunciare al sorriso, con dignità e compostezza. Con amore e speranza. Ci lascia una donna straordinaria, alla quale ho voluto bene. Ciao Orietta, salutaci il nostro super Leo. Quaggiù non lo dimentichiamo. Voi continuate a guidarci. Un grande abbraccio al marito Sergio e a tutta la famiglia”.

Il sindaco di Perugia, Andrea Romizi: “Piace pensare che adesso sia vicina al suo Leo, Orietta Cenci, scomparsa oggi a causa di quel male che le aveva già portato via il figlio un anno e mezzo fa. Lei che malgrado tutto non ha mai perso il sorriso e la forza, prima, per sostenere Leonardo nella sua battaglia e poi per conservarne e accrescerne la grande eredità morale, insieme al marito Sergio e all’altro figlio Federico. Il Sindaco Andrea Romizi e l’amministrazione comunale si stringono con grande affetto alla famiglia Cenci in questo doloroso momento, volendo ricordare l’esempio di generosità che hanno dato a tutti noi Orietta e Leonardo con la loro vita e il loro modo di affrontare anche le avversità con il sorriso”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*