Covid, prime dosi vaccino a fine anno ma davvero disponibile in 2021

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus: futuro vaccino accettato solo da 54% italiani

Covid, prime dosi vaccino a fine anno ma davvero disponibile in 2021

Le prime dosi di vaccino” contro Covid-19 “come ha detto il ministro è possibile che arrivino a fine anno, ma credo che il vaccino non sarà” ampiamente disponibile “prima della prima parte del 2021”.

Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Sandra Zampa, intervenuta ad ‘Agorà‘ su RaiTre. Insomma, nel frattempo dovremo resistere, anche perché “è giusto che ci siano tutte le verifiche del caso, anche per evitare” la diffidenza nei confronti del vaccino, una volta che sarà disponibile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*