Walter Verini alla Presidente dell’Umbria, Donatella Tesei, basta polemiche

 
Chiama o scrivi in redazione


Walter Verini a Donatella Tesei, basta scuse e apri in sicurezza

Walter Verini alla Presidente dell’Umbria, Donatella Tesei, basta polemiche

“Le riaperture delle attività lavorative debbono avvenire al più presto. Ma nella massima sicurezza per i cittadini, i lavoratori, gli esercenti. Lo ha spiegato con grande chiarezza il Ministro Boccia. E allora perché polemiche con il Governo, a uso mediatico, della Regione e della sua Presidente? Perché attacchi del tutto pretestuosi e dannosi? In questi giorni stanno arrivando i dati delle curve dei contagi dopo le riaperture del 4 maggio e arrivano le linee guida dell’Inail.

Sulla base di quelle le Regioni saranno autorizzate a decidere, anche in modalità diverse, le riaperture dal 18 maggio.

La differenza non è tra chi vuole riaprire e chi no, ma tra chi vuole riaprire comunque e chi vuole farlo nella sicurezza. Se ciò non avvenisse, sarebbero possibili rischi di nuove escalation del virus da evitare nel modo più assoluto e – oltre agli aspetti sanitari – l’economia, le attività, il lavoro, le famiglie – già in ginocchio, già in situazioni drammatiche – subirebbero un colpo irreparabile. Un colpo che vanificherebbe i grandi sacrifici fatti dalle nostre comunità e dai cittadini umbri”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*