Palazzo dei Priori 4 e 5 maggio si tinge di rosa lotta ai tumori femminili

 
Chiama o scrivi in redazione


Palazzo dei Priori 4 e 5 maggio si tinge di rosa lotta ai tumori femminili

Pink is Good Perugia Running Team della Fondazione Umberto Veronesi

Palazzo dei Priori 4 e 5 maggio si tinge di rosa lotta ai tumori femminili

© Protetto da Copyright DMCA

Sabato 4 e domenica 5 maggio l’orologio di Palazzo dei Priori si tinge di rosa per accompagnare simbolicamente il Pink is Good Perugia Running Team della Fondazione Umberto Veronesi nella sfida della 6° Half Marathon, in corso a Lucca proprio domenica 5 maggio.

Illuminare di rosa un monumento cittadino

Illuminare di rosa un monumento cittadino in questa occasione era stata la promessa con cui l’assessore al Welfare del Comune di Perugia, Edi Cicchi, aveva voluto chiudere la presentazione ufficiale del Team lo scorso 25 marzo, e la scelta è caduta sull’orologio di Palazzo dei Priori per la simbologia che esso rappresenta. “L’orologio scandisce il tempo, un tempo che per i pazienti oncologici assume un significato del tutto speciale -ha spiegato l’assessore Cicchi- e che per le nostre runner perugine ha ripreso, fortunatamente, a scorrere meglio di prima. Con questa iniziativa vogliamo non solo accompagnarle nella loro prima gara importante, ma contribuire a rafforzare la loro attività di sensibilizzazione a corretti stili di vita e alla prevenzione, nella consapevolezza di quanto tutto ciò sia fondamentale nella lotta ai tumori. L’orologio illuminato di rosa –ha concluso– ci vuole ricordare che è necessario prenderci il tempo per la nostra salute.”

Le Pink runner perugine

Le Pink runner perugine – Delia, Deborah, Francesca, Maria Luisa, Pia e Silvia – dallo scorso gennaio hanno avviato un percorso di allenamento per correre la mezza maratona, sotto la guida esperta di Salvatore Turco, coach Fidal, della biologa nutrizionista e divulgatrice scientifica di Fondazione Umberto Veronesi Melissa Finali e di Paolo Guiddi, PhD psicologo Divisione di Psiconcologia Istituto Europeo di Oncologia. Saranno, dunque,  loro, insieme alle altre cento Pink Ambassador di tutta Italia, le ambasciatrici dei corretti stili di vita che il progetto intende promuovere al fine della prevenzione contro i tumori femminili, ma anche dell’importanza della ricerca scientifica per lo studio e la cura di queste patologie.

Dopo Lucca, il Pink is Good Perugia Running Team parteciperà alla Grifonissima, domenica 12 maggio, alla Strafoligno il 19 e ad altri appuntamenti podistici sia in Umbria che fuori regione. Tra questi ultimi, la Rome Half Marathon Via Pacis, il prossimo 22 settembre e, a conclusione, la Pittarosso Pink Parade del 6 ottobre prossimo a Milano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*