Aggressione in comune a Perugia, Camicia chiede di installare i tornelli

Aggressione Carmine Camicia, dopo 5 anni condannato responsabile
carmine-camicia

Aggressione in comune a Perugia, Camicia chiede di installare i tornelli A tutela della Incolumità dei Dipendenti del Comune di Perugia, si Propone d’installare i tornelli di sicurezza ad ogni ingresso dei vari uffici Comunale. Dopo l’episodio violento, verificatosi ieri, nei confronti di un dipendente del Comune, al quale si esprime vicinanza e solidarietà, si ritiene che probabilmente lo stesso poteva essere evitato se il Sindaco avesse rispettato l’indirizzo del Consiglio Comunale. Nel febbraio 2016, su mia proposta il Consiglio approvava una delibera con la quale impegnava l’Amministrazione di installare tornelli nei vari uffici comunali. Purtroppo, questo Sindaco, inadempiente, come al solito non ha ottemperando il deliberato , e oggi, dopo l’annosa vicenda  dovrebbe essere responsabile dell’aggressione subita dal dirigente del Comune di Perugia.

Leggi anche – Aggressione a Palazzo Grossi, interviene il PD di Perugia

Si ricorda che grazie a quella proposta, supportata anche da un mio esposto alla guardia di finanza, i dirigenti finalmente timbrano il loro cartellino. Ma se il Sindaco avesse adottata integralmente la delibera del Consiglio, oggi probabilmente avremmo uffici più sicuri e in linea con gli altri Enti Pubblici.

Per quanto sopra, a breve si richiederà al Sindaco, al fine di garantire la sicurezza ai dipendenti e forse anche a se stesso, di dare seguito al deliberato del Consiglio, facendo installare i tornelli di sicurezza in tutti gli uffici del Comune di Perugia.
Perugia, 24/8/018 Consigliere Carmine Camicia

correlati

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
32 ⁄ 16 =