Natale a Perugia, Cardinale Bassetti, il 25 dicembre a pranzo con 165 ospiti

Le celebrazioni in cattedrale di fine 2017 e inizio 2018: Il Te Deum  e il Veni Creator

Natale a Perugia, Cardinale Bassetti, il 25 dicembre a pranzo con 165 ospiti

PERUGIA – La Veglia di preghiera dei giovani con il Cardinale «Venite e vedrete» di martedì 19 dicembre. E’ sempre ricco il programma delle celebrazioni ed altre occasioni natalizie dell’Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve presiedute dal cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti. Quest’anno il titolo della tradizionale Veglia promossa dalla Pastorale giovanile diocesana nella cattedrale di San Lorenzo, martedì 19 dicembre (ore 21), sarà “Vennero da Oriente”, versetto del Vangelo di Matteo legato ai Magi. La Veglia ha l’intuizione di aiutare i ragazzi di entrare nel tempo di preparazione al Sinodo dei vescovi loro dedicato (in programma il prossimo ottobre in Vaticano), reinterpretando il versetto “Venite e vedrete” scelto dai vescovi ma sul tempo di Avvento. La veglia è strutturata in due parti, una di provocazione e una di ascolto. Nella prima, una drammatizzazione teatrale sul modello delle laudi medievali, vedrà le figure dei tre magi stimolare i ragazzi sulla possibilità di partire. Il cardinale si farà custode di questo desiderio di partenza e sequela di Cristo dei giovani, pregando per loro davanti al Santissimo in modo particolare per coloro che non riescono a sollevarsi dai loro vincoli.

La visita al Carcere di Capanne di sabato 23 dicembre. Il Natale pone al centro, in particolare, gli ultimi e gli emarginati. Il cardinale Bassetti visiterà il Carcere di Capanne di Perugia sabato mattina 23 dicembre. Insieme ai detenuti e al personale di sorveglianza celebrerà Eucaristia.

Le celebrazioni del 24-25 dicembre. Il “Pranzo di Natale” offerto dal cardinale Bassetti. Il cardinale Bassetti, che presiederà in cattedrale la messa della Notte di Natale (24 dicembre, ore 23.45) e le solenni concelebrazioni eucaristiche del Natale del Signore (25 dicembre, ore 11.30, cattedrale di San Lorenzo; ore 17.30, concattedrale dei SS Gervasio e Protasio di Città della Pieve), sarà a pranzo con 165 persone sia italiane che straniere ospitate tutto l’anno in alcune opere segno della Caritas diocesana. Intorno alle ore 13 gli ospiti si ritroveranno a “Villa Sacro Cuore”, la struttura alberghiera diocesana, per far festa insieme al cardinale e ad alcuni suoi collaboratori.

La Giornata diocesana della Famiglia del 31 dicembre. Particolare attenzione il Natale pone alla famiglia, la cui annuale Giornata diocesana, promossa dalla Pastorale familiare, si terrà la mattina di domenica 31 dicembre presso il complesso parrocchiale “Santa Famiglia di Nazareth” di San Sisto in Perugia. «La giornata inizierà alle 10 con la mostra “Presepi viventi dal mondo” – annunciano i coniugi Maria Rita e Gianluca Carloni, responsabili della Pastorale diocesana familiare – Fedeli delle comunità Latino Americane presenti nell’Unità pastorale di San Sisto daranno vita ad una presentazione di presepi viventi con abiti e canti dei loro paesi di provenienza come Perù, Colombia, Messico, Ecuador e Venezuela che accoglieranno in festa la presenza del nostro Pastore e tutti i fedeli che insieme parteciperanno a questo particolare evento». A seguire, alle ore 10.30, si terrà la celebrazione eucaristica presieduta dal cardinale Bassetti. Al termine brindisi nel sagrato e auguri di fine anno.

Le celebrazioni in cattedrale di fine 2017 e inizio 2018: Il Te Deum  e il Veni CreatorLa Chiesa perugino-pievese si appresta a vivere la fine e l’inizio dell’anno dando appuntamento ai fedeli in cattedrale il 31 dicembre, alle ore 18, per la celebrazione eucaristica di ringraziamento e canto del Te Deum, presieduta dal cardinale Bassetti. Il 1° gennaio, 51a Giornata Mondiale della Pace, alle ore 18, sarà celebrata la messa con il canto del Veni Creator in San Lorenzo.

La celebrazione dell’Epifania del Signore. La Sacra rappresentazione dell’arrivo dei Magi. Il 6 gennaio, Epifania del Signore, come da tradizione «Arrivano i Magi in cattedrale». Il cardinale Bassetti, alle ore 16, darà il benvenuto a bambini e famiglie che parteciperanno alla Sacra rappresentazione dell’arrivo dei Re Magi promossa dall’Ufficio diocesano familiare. A curare la rappresentazione saranno le comunità parrocchiali dell’Unità pastorale di Ponte San Giovanni, Pieve di Campo, Balanzano, Collestrada e Ospedalicchio, con effetti scenici, canti e con il contributo di numerosi attori e figuranti in costume d’epoca tra magi, paggi, musici e pastori. L’appuntamento a questo atteso evento di fede per bambini, giovani e adulti è in piazza Italia, alle ore 15.30, per poi attraversare in corteo corso Vannucci e arrivare in cattedrale, dove i partecipanti saranno attesi dal cardinale. In San Lorenzo andrà in scena la commedia atto unico “Tu sei prezioso ai miei occhi”, redatta e guidata dalla Compagnia Teatrale “gli Angeli Custodi” dell’Oratorio di Ospedalicchio. Per le famiglie seguirà (ore 18) la messa dell’Epifania del Signore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*