Biblioteche e centri di documentazione: pubblicato bando regionale

 
Chiama o scrivi in redazione


Biblioteche e centri di documentazione: pubblicato bando regionale

Biblioteche e centri di documentazione: pubblicato bando regionale

Biblioteche e centri di documentazione, pubblicato bando regionale per accesso a finanziamenti

Perugia:  Sostenere il funzionamento, l’incremento e la qualificazione degli istituti e servizi di biblioteche, centri di documentazione, mediateche di enti locali e di interesse locale e supportare l’attuazione degli interventi di catalogazione bibliografica e documentaria: sono gli obiettivi del bando dell’assessorato regionale alla cultura rivolto a soggetti pubblici e privati, proprietari di biblioteche, centri di documentazione e mediateche, in attuazione del Programma regionale 2021 (L.R.37/90).

Sono ammissibili a contributo solo gli interventi il cui costo complessivo non sia inferiore a 1.500 euro. In particolare, tra le priorità individuate per l’assegnazione dei contributi, vi sono la qualificazione dei servizi bibliotecari, la promozione della lettura e l’acquisto di libri per l’aggiornamento delle collezioni.

Per quanto concerne gli interventi di catalogazione del patrimonio antico e moderno, l’assegnazione dei contributi è prevista solo a favore di soggetti pubblici e privati aderenti al Polo regionale umbro SBN UM1. Gli interventi si dovranno concludere entro il 31 dicembre 2021, mentre le domande potranno essere presentate entro il 20 maggio 2021. Il bando è stato pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Umbria Serie generale n.26 del 28/04/2021.

Tutte le informazioni al link: https://www.regione.umbria.it/cultura nella sezione “in evidenza”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*