Tocca il sedere a una studentessa, convalidato arresto 28enne

Tocca il sedere a una studentessa, convalidato arresto 28enne
avvocato Gabriele Boschi

Tocca il sedere a una studentessa, convalidato arresto 28enne

Si è tenuto ieri davanti al gip di Perugia, Valerio D’Andria, il giudizio direttissimo per il cittadino polacco di 28 anni accusato di violenza sessuale. L’uomo difeso d’ufficio dall’avvocato Gabriele Boschi, era stato arrestato il flagranza di reato nella giornata di mercoledì dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Perugia che lo avevano sorpreso a palpare il sedere di una giovane studentessa, poco più che maggiorenne.

La donna, che camminava quando è stata toccata dall’arrestato, si è bloccata sulla strada, attonita, cercando con lo sguardo quello di qualche passante ed effettivamente in suo soccorso è intervenuto un uomo e la pattuglia dei Carabinieri che subito hanno fermato il 28enne, tranquillizzando la ragazza.

Il soggetto è stato portato presso la caserma dei Carabinieri di via Ruggia, arrestato per il reato di violenza sessuale e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo che si è tenuto, come detto, nella giornata di ieri, convalidando l’arresto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*