Nave contro ponte [Video] a Baltimora, crolla nel fiume, morte e disperazione

"Pregate per le persone colpite". Così su X Johnny Olszewski

Nave contro ponte a Baltimora, crolla nel fiume, morte e disperazione

A Baltimora (USA)  un ponte è stato colpito da “una grande imbarcazione” ed è crollato nel fiume Patapsco. Lo ha confermato alla Bbc il responsabile della comunicazione del Dipartimento dei Vigili del Fuoco di Baltimora, Kevin Cartwright. “Sette persone e diversi veicoli” sono caduti nel fiume, ha aggiunto. Sono subito scattate le operazioni di soccorso con il coinvolgimento della Guardia Costiera Usa e di altre agenzie del Maryland dopo che intorno all’1.30 il 911 ha ricevuto una segnalazione di un incidente nella zona del Francis Scott Key Bridge. Sarebbe coinvolta una nave portacontainer.


A Baltimora un ponte è stato colpito da “una grande imbarcazione” ed è crollato nel fiume Patapsco. Lo ha confermato alla Bbc il responsabile della comunicazione del Dipartimento dei Vigili del Fuoco di Baltimora, Kevin Cartwright. “Sette persone e diversi veicoli” sono caduti nel fiume, ha aggiunto. Sono subito scattate le operazioni di soccorso con il coinvolgimento della Guardia Costiera Usa e di altre agenzie del Maryland dopo che intorno all’1.30 il 911 ha ricevuto una segnalazione di un incidente nella zona del Francis Scott Key Bridge. Sarebbe coinvolta una nave portacontainer.

“Posso confermare che all’1.35 alla Polizia di Baltimora è stato segnalato il crollo parziale del ponte, con la possibilità che ci siano operai in acqua”, ha detto dalla Polizia alla Nbc. Il ponte è un’enorme struttura in acciaio.

Il sindaco di Baltimora, Brandon Scott, si sta recando sul luogo dell’incidente. “Il personale dei soccorsi è sul posto – ha confermato su X – e sono in corso le operazioni”.

“Pregate per le persone colpite”. Così su X Johnny Olszewski, capo della contea di Baltimora, dopo l’incidente con il crollo parziale del Key Bridge a Baltimora. “Sono in corso le operazioni di soccorso”, conferma nel messaggio.

Il crollo del ponte di Baltimora, dopo l’urto di una nave, è un ‘mass casualty event’, un incidente con molte vittime. Lo hanno confermato dai Vigili del Fuoco di Baltimora, come riporta la Bbc.

Aperto dal 1977, viene chiamato Key Bridge. E’ un’enorme struttura in acciaio il ponte che nel cuore della notte di Baltimora è interamente crollato, urtato, secondo le prime notizie, da una “grande imbarcazione”, la nave portacontainer Dali, 300 metri di lunghezza e battente bandiera di Singapore diretta a Colombo, nello Sri Lanka.

Il ponte, Francis Scott Key Bridge, porta il nome dell’autore dell’inno nazionale americano. A quattro corsie, è lungo tre chilometri e la struttura, strategica per il porto di Baltimora e culmine della Baltimore Beltway (la Interstate 695, I-695), è crollata nel fiume Patapsco.

/AdnKronos

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*