Furto con destrezza, ruba un cellulare a una ragazza a Fontivegge, arrestato

 
Chiama o scrivi in redazione


Squadra mobile arrestato spacciatore, il questore lo ha espulso
Erika Veronica Di Francesco

Furto con destrezza, ruba un cellulare a una ragazza a Fontivegge, arrestato

Furto con destrezza, denuncia a piede libero per ricettazione. Un tunisino del 1988 è stato arrestato dalla squadra volante di Perugia. Il processo per direttissima si è svolto oggi. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Capanne a Perugia.

Lo straniero, irregolare, pregiudicato per reati contro il patrimonio, la persona e stupefacenti, è stato arrestato ieri in zona Cortonese dopo che aveva rubato un cellulare a una ragazza, avvicinata con una scusa in via del Macello.

E’ stato rintracciato poco dopo, ad opera degli agenti delle Volanti della Questura di Perugia, al seguito della dirigente, Veronica Di Francesco. Dentro lo zaino aveva anche una carta di credito e un navigatore non suoi.


 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*