Due arresti, un presunto spacciatore e un “evaso”, entrambi ai domiciliari

 
Chiama o scrivi in redazione


Due arresti, un presunto spacciatore e un "evaso", entrambi ai domiciliari
comandante, Tenente colonnello, Marco De Martino - telestense.it

Due arresti, un presunto spacciatore e un “evaso”, entrambi ai domiciliari

Arrestato, nella notte a Terni, uno spacciatore romeno del 2002. Il giovane, già noto alle forze di polizia, è stato sorpreso dai carabinieri in via Irma Bandiera, mentre cedeva marijuana (circa 30 grammi) ad una donna ternana, anche lei già “Nota”: Droga sequestrata e arrestato ai domiciliari. Stessa sorte per un italiano di 18 anni, della provincia di Perugia, per il quale i Carabinieri hanno dato esecuzione al decreto di sostituzione della misura dell’obbligo di firma con quella degli arresti domiciliari” emesso, per le ripetute violazioni,da parte del Tribunale de La Spezia. L’arrestato è ai domiciliari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*