Chiede i soldi per la droga ai genitori, ma al loro no distrugge casa

Arrestato straniero, 4 anni di carcere e deve pagare 20mila euro di multa

Chiede i soldi per la droga ai genitori, ma al loro no distrugge casa

Chiede ai familiari i soldi per la droga, per l’ennesima volta, e al loro no dà in escandescenze e inizia a rompere alcune parti della casa. Una famiglia di Foligno costretta a sopportare un figlio (40enne) tossicodipendente. Sul posto i poliziotti delle volanti. Quando sono arrivati hanno trovato la famiglia stremata, stanca di sopportare questa situazione, un contesto di vita non più sostenibile.

Il 40enne ha pure minacciato i parenti. I familiari dell’uomo hanno riferito agli investigatori che il loro figlio fa pure uso in casa di stupefacenti. La polizia ha anche trovato quasi un etto hashish. È scattato l’arresto e a processo per direttissima al 40 enne è stato imposto il divieto di dimora a Foligno e l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
14 ⁄ 7 =