Anziano paga alla cassa del supermercato e gli scippano il portafoglio

Carabinieri, carenza d’organico ormai cronica, situazione di emergenza

Anziano paga alla cassa del supermercato e gli scippano il portafoglio Continua l’azione dei malviventi a danno di anziani. Dopo la settantenne aggredita, picchiata e buttata a terra in via Sicilia a Perugia, qualcosa di simile è accaduta a un uomo di ottantanni, ma questa volta dentro a un supermercato. Lo scrive il Messaggero Umbria di oggi. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri nella zona di via Mentana a Perugia e quando è avvenuto lo scippo l’uomo si stava accingendo a pagare alla cassa.  Chi ha assistito alla scena ha visto che in quel momento l’anziano stava estraendo il portafogli e con un gesto fulmineo qualcuno lo ha scippato.

L’anziano – sempre secondo quanto scrive il quotidiano – sarebbe stato accerchiato e derubato da almeno quattro persone poi scappate e riuscendo a eludere tutte le misure di sicurezza. Una denuncia è stata fatta ai carabinieri, ma del gruppetto di persone al momento nessuna traccia. Un gesto che potrebbe capitare a chiunque. L’invito è quello di fare attenzione e di guardarsi intorno quando si fanno acquisti.

Rassegna stampa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*