Altonaer Sing Akademie di Amburgo in concerto per Musica dal Mondo

Appuntamento martedì 21 maggio ore 21 alla Sala dei Notari di Perugia

Altonaer Sing Akademie di Amburgo in concerto per Musica dal Mondo

Altonaer Sing Akademie di Amburgo in concerto per Musica dal Mondo

Ottavo appuntamento della rassegna musicale di Musica dal Mondo 2024, che festeggia i suoi 25 anni di vita.
Dopo il concerto dell’11 maggio nella Cattedrale di San Lorenzo con la magnifica Orchestra “Il Mosaico”  proveniente dalla Svizzera, ospiteremo martedì 21 maggio alle ore 21.00 presso la Sala dei Notari di Palazzo dei Priori nel cuore del centro storico perugino,  il coro Altonaer Sing Akademie (ASA) di Amburgo (Germania). Il coro, uno dei più antichi di Amburgo, eseguirà un programma di polifonia classica e rinascimentale, Christoph Westphal direttore.

Orchestra “Il Mosaico” - (Svizzera) - foto RPaltracca


L’Altonaer Sing Akademie è stata  fondata nel 1853 con il virtuoso violinista John Boie come primo maestro di coro e ha eseguito molti concerti corali sotto un’ampia varietà di direttori e in collaborazione con noti solisti e grandi orchestre. Il gruppo corale è parte integrante della cultura musicale di Amburgo da oltre 160 anni ed è stata premiata con la “Medaglia del Senatore Biermann Ratjen”. Questa medaglia viene assegnata a persone o gruppi di persone che
hanno reso servizi eccezionali ad Amburgo attraverso risultati artistici o culturali particolari.

di RitaPaltracca

Il coro ora un’organizzazione senza scopo di lucro con 67 cantanti dilettanti. Per quasi cinque anni, il direttore del coro Christoph Westphal ha guidato l’ASA con grande impegno musicale e instancabile vigore nell’ulteriore sviluppo della
qualità del suono e della musicalità del coro. Il concerto principale annuale nella Laeiszhalle di Amburgo è sempre il momento culminante dell’anno del coro, insieme a concerti minori in varie chiese.

 

Altonaer Sing Akademie di Amburgo in concerto per Musica dal Mondo

Unitamente al coro, la serata prevede la partecipazione del Coro dell’Università degli Studi di Perugia che ha favorito lo scambio musicale. Il direttore Marta Alunni Pini, guiderà il coro in una polifonia rinascimentale con musiche W. A. Mozart, F. B. Mendelssohn, J. Brahms A. Dvorak.

L’iniziativa di Musica dal Mondo è realizzata grazie al sostegno del Goethe Institute e Umbra Acque, a cura di Agimus Perugia con la collaborazione del Comune di Perugia, Assessorato alla Cultura e Università degli Studi di Perugia e patrocinato da MIC – Ministero della Cultura.

L’ingresso è libero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*