Musica ad Alta Quota in Umbria a luglio 2019

L’Appennino Umbro si fa luogo di cultura grazie alla musica ad Alta Quota

L’Umbria ha una nuova e interessante proposta turistico-culturale di turismo attivo, musica, land art, teatro e degustazioni in montagna

L’Umbria, terra di borghi medievali incastonati tra le dolci colline e le cime dell’Appennino Umbro Marchigiano, sulla scia della bellissima esperienza dei “Suoni delle Dolomiti” del Trentino Alto Adige, sta ampliando la sua proposta di musica e cultura fuori dai contesti abituali.

Già da anni ormai è possibile infatti partecipare in Umbria a diverse iniziative di musica ed arte in montagna, legate spesso a proposte di trekking o passeggiate per arrivare nei luoghi degli eventi.

Questo mese di luglio sarà ricco di proposte di veri e propri festival in montagna o serate di concerti ad alta quota, in diverse zone dell’Umbria, tutti eventi plastic free, a “basso impatto” acustico, che permettono di godere a pieno della natura, della quiete della montagna, facendo anche attività sportiva.

A Trevi (Pg) sabato 6 e domenica 7 luglio, sul Monte Brunette, al Rifugio CAI del Pozzo di Mezzanotte ci sarà la sesta edizione di “Note al Crepuscolo”, un serata per godere del tramonto sulla Valle umbra, un evento a cui si può partecipare grazie a cinque escursioni di trekking, una notturna in mountain bike, una passeggiata a cavallo, si terranno poi lezioni di yoga, osservazione astronomica, spettacoli di fuoco, iniziative che culmineranno con l’immancabile concerto al tramonto. Note al Crepuscolo è un evento a cui tutti possono partecipare, anche le famiglie con bambini, perché è possibile raggiungere il rifugio percorrendo un agevole sentiero e una volta arrivati, ci sarà anche la possibilità di dormire in loco con tende, per poter godere a pieno dell’incanto della natura.(http://www.notealcrepuscolo.it ).

Nel Parco Naturale del Monte Cucco, dal 21 al 28 luglio 2019, ci sarà “Suoni Controvento” la terza edizione del Festival di musica, arte e teatro che grazie alle diverse proposte artistiche messe in programma porterà i visitatori a conoscere il Monte Cucco, l’altopiano di Pian delle Macinare ai piedi del Monte Cucco, crocevia di sentieri escursionistici, la grotta del Monte Cucco, una delle grotte più estese d’Italia, meta di speleologi e ricercatori; ed i borghi circostanti che fanno parte del Parco naturale. Gli ospiti potranno visitare il Parco e recarsi alle performance musicali al termine di escursioni a piedi o in mountain bike, lungo i sentieri del parco ci saranno installazioni e workshop fotografici e una sezione di “UmbriaLibri ad Alta Quota” con l’esposizione degli editori umbri. La sera i borghi storici di Costacciaro, Sigillo, Scheggia e Pascelupo, e Fossato di Vico, diventeranno location per concerti popolari e per momenti di aggregazione. Tante le iniziative in programma, per maggiori info http://suonicontrovento.com/ .

A Monteleone di Spoleto, domenica 28 luglio, la montagna sarà un suggestivo palcoscenico naturale per un “Concerto con merende ad Alta Quota”. Alle ore 12.00 in località Colle la Caccia è in programma, infatti, il concerto acustico di musica mediterranea e gitana con “Baro Drom Orkestar” (l’ingresso al concerto è gratuito). Il luogo del concerto si può raggiungere partecipando ai trekking guidati a piedi, in bicicletta o a cavallo oppure autonomamente seguendo la segnaletica dell’evento. Al concerto saranno abbinate merende a base di prodotti della Valnerina e alle ore 14.00 si terrà una degustazione di formaggi della Valnerina guidata dal degustatore Claudio Spallaccia in abbinamento al Trebbiano Spoletino. Anche la degustazione è un modo per far assaggiare i prodotti “alla fonte, cioè nel luogo dove le pecore sono portate a pascolare e di cui poi il formaggio porta intatto il sapore.

Monteleone di Spoleto è il Comune più alto dell’Umbria (1000 metri slm), noto per il ritrovamento della Biga Etrusca, custodita al Metropolitan Museum di New York, di cui una fedele copia si trova nel piccolo museo della città, conosciuto per il Farro Dop, unico cereale certificato Dop in Europa. Il “Concerto con merende ad Alta Quota”si inserisce nel programma dell’8° edizione della “Fiera di San Felice – Mostra mercato del Bestiame, dei cereali e dei prodotti tipici ad Alta Quota” che si terrà dal 26 al 28 luglio 2019. ( https://www.facebook.com/FieraSanFelice/http://www.monteleonedispoletoeventi.it/ ).

Commenta per primo

Rispondi