I solisti della Mahler Chamber Orchestra diretti dal violinista Philipp von Steinaecker in concerto a Perugia

I giovani vincitori del Premio “Roscini-Padalino e Fondazione Brunello e Federica Cucinelli” in concerto

I solisti della Mahler Chamber Orchestra diretti dal violinista Philipp von Steinaecker in concerto a Perugia

Doppio appuntamento con la nuova stagione degli Amici della Musica di Perugia. La rassegna concertistica promossa dalla Fondazione Perugia Musica Classica onlus proseguirà giovedì 21 ottobre, alle 19 nella Basilica di San Pietro, con il concerto dei solisti della Mahler Chamber Orchestra (MCO), “collettivo nomade” di straordinari musicisti proveniente da venti Paesi diversi fondato nel 1997.


Fonte: Mg2 comunicazione


Guidato e diretto dal violinista Philipp von Steinaecker, il complesso sarà composto per l’occasione in gran parte da strumentisti a fiato e ottoni e celebrerà il 50° anniversario della morte di Igor Stravinsky, con lavori che risalgono al periodo dell’immediato dopoguerra: accanto all’Ottetto per strumenti a fiato, al Concertino per dodici strumenti diversi e alla Suite tratta dalla singolare opera da camera “L’histoire du soldat” (sette strumentisti), potremo ascoltare un altro “classico” per quintetto di fiati, le sei Bagatelle di György Ligeti, altro personaggio tra i più originali del secondo Novecento.

Venerdì 22 ottobre, alle 19 nell’Aula Magna dell’Università per Stranieri di Perugia, prenderà poi il via il cartellone “Gli Amici della Musica per i Giovani”, dedicato a giovani e talentuosi concertisti del panorama musicale italiano. Si comincia con il duo composto dal clarinettista Kevin Spagnolo (1996) e dal pianista Simone Rugani, classe 1993, che eseguiranno musiche di Robert Muczynski (“Time Pieces” op. 43 per clarinetto e pianoforte), Robert Schumann (Tre Romanze op. 94, versione per clarinetto), Gioachino Rossini (Introduzione, Tema e Variazioni per clarinetto e pianoforte) e Francis Poulenc (Sonata per clarinetto e pianoforte).

Info e biglietti: https://perugiamusicaclassica.com.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*