Operaio ternano muore schiacciato da un muletto

L’operaio di origine ternana, ma da tempo residente in Francia sarebbe morto durante il trasferimento in ospedale

 
Chiama o scrivi in redazione


Morto uomo di 71 anni a Todi, forse un malore, è stato trovato in piscina

Operaio ternano muore schiacciato da un muletto. Un operaio di 63 anni, originario di Terni, ha perso la vita in un incidente sul lavoro. La tragedia è accaduta venerdì in tarda serata, in un’azienda di autotrasporti di Cavriago a Reggio Emilia. L’uomo, da quanto si apprende, è stato schiacciato da un mezzo meccanico: un muletto, utilizzato per la movimentazione dei materiali in spedizione. Sul posto i sanitari del 118, i carabinieri e gli agenti della polizia Municipale. L’operaio di origine ternana, ma da tempo residente in Francia sarebbe morto durante il trasferimento in ospedale. La salma è stata posta a disposizione della Procura reggiana.

© Protetto da Copyright DMCA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*