Derby, cane vigile aggiunto in pensione, scavò tra le macerie del terremoto


Scrivi in redazione

Derby, cane vigile aggiunto in pensione, scavò tra le macerie del terremoto

Derby, cane vigile aggiunto in pensione, scavò tra le macerie del terremoto

Dopo anni di intenso addestramento e numerose operazioni di ricerca e di soccorso, Derby va in “pensione”. Avendo raggiunto il limite degli 11 anni dopo un’onorata carriera da “vigile aggiunto” il cane Derby si congeda e va a godersi una merita pensione. Divenuto operativo nel 2011 ha partecipato a numerose ricerche di persone disperse, divenendo decisivo in alcune circostanze e permettendo il ritrovamento di persone ancora vive.

Impiegato nel sisma del 2016 operando nella zona di Amatrice fino al crollo del Ponte Morandi, si è sempre distinto per il suo “fiuto” e per l’instancabile lavoro svolto, grazie ad una perfetta sinergia con il proprio conduttore CRE Albergotti Stefano.

Ora quindi è giunto ad un meritato riposo e nell’augurarle ancora tanti giorni felici, ha dichiarato il comandante provinciale Ing. Cuglietta, tengo a ringraziare il CRE Albergotti per la costanza e per l’abnegazione dimostrata dapprima nell’addestramento e poi nella sua condotta e per aver condiviso con tutti noi la vitalità e la gioia portata all’interno della nostra sede da Derby.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*